COCIVGara Telematica000003/2017

Procedura aperta per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 7+914,00 a pk 12+673,50 - LOTTO CRAVASCO

(Aggiudicata)
Procedura aperta, ex art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., interamente gestita per via telematica,
per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse
da pk 7+914,00 a pk 12+673,50, nell’ambito dei lavori di realizzazione della Tratta AV/AC
“Terzo Valico dei Giovi” – LOTTO CRAVASCO.
Tipo di appalto:
Lavori
Settore:
Ordinario
Modalità di realizzazione:
Contratto d'appalto
Tipo di procedura:
Procedura aperta
Modalità di esecuzione:
Telematica (online)
Svolgimento della gara:
Gara in Busta Chiusa
Pubblicazione a sistema:
03/07/2017 18:32
Codice gara AVCP:
710468183A
Contratto escluso:
No
Procedura di scelta del contraente:
Procedura aperta

Informazioni aggiuntive

Tipo di prestazione:
Sola esecuzione

Categorie

  • og01. edifici civili e industriali ( III )
  • og03. strade, autostrade, ponti, viadotti, ferrovie, metropolitane ( IV )
  • og04. opere d'arte nel sottosuolo ( VIII )
  • os03. impianti idrico-sanitario, cucine, lavanderie ( III )
  • os06. finiture di opere generali in materiali lignei, plastici, metallici e vetrosi ( III )
  • os08. finiture di opere generali di natura tecnica ( VI )
  • os21. opere strutturali speciali ( VIII )

Criteri di partecipazione ed economici

Obbligo a partecipare a tutti i lotti:
Criterio di aggiudicazione:
Offerta economicamente più vantaggiosa (Allegato P - DPR 207/2010 - Contratti relativi a forniture e a altri servizi (lin.semplice))
Dinamica:
Ribasso percentuale
Decimali:
3

Richieste d'invio documentazione

Nessuna richiesta inserita

Documentazione allegata

# Documento
1 Avviso di Rettifica dei documenti di gara.
2 Bando di gara
3 Disciplinare di gara
4 Manuale di presentazione offerta
5 Modelli Fac Simile
6 Relazione Generale di Progetto

Date

Inizio ricezione offerte:
03/07/2017 18:35:00
Fine ricezione offerte:
31/08/2017 12:00:00

Comunicazioni della Stazione Appaltante

# Comunicazioni
1

Pubblicata il 03/07/2017 19:35

PRECISAZIONI IN MERITO AL RIFERIMENTO ALL’ALLEGATO P DEL DPR 207/2010 UTILIZZATO DALLA PIATTAFORMA TELEMATICA

Ente committente: COCIV

Stazione appaltante: COCIV

Gara: Procedura aperta per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 7+914,00 a pk 12+673,50 - LOTTO CRAVASCO

Gentili Operatori Economici,

il riferimento all’allegato P del DPR 207/2010 è usato dalla Piattaforma ai soli fini applicativi della funzione di calcolo del punteggio e non ha alcuna attinenza con la procedura di gara pubblicata.

Per supporto contattare il numero 02 86838436.

A disposizione

COCIV – Consorzio Collegamenti Integrati Veloci

2

Pubblicata il 11/07/2017 13:30

Avviso di Rettifica dei documenti di gara.

Ente committente: COCIV

Stazione appaltante: COCIV

Gara: Procedura aperta per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 7+914,00 a pk 12+673,50 - LOTTO CRAVASCO

Si comunica quanto in allegato.

Cordiali Saluti

Download Allegato comunicazione-t10769i0a1609e1139.pdf

Chiarimenti

# Chiarimenti
1

Pubblicata il 22/08/2017 12:23

Domanda

Procedura aperta per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 7+914,00 a pk 12+673,50 - LOTTO CRAVASCO

QUESITO 1

In riferimento all’importo dei costi della manodopera (Art. 23 comma 16 D.lgs n. 56/2017) da indicare in calce alla LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L’ESECUZIONE DELL’OPERA, si chiede se lo stesso deve essere comprensivo:

- dei costi della manodopera eventualmente ricompresi nelle Spese Generali;

- dei costi della manodopera del subappaltatore, nel caso in si utilizzasse tale opzione.

QUESITO 2

A pag. 56 del Disciplinare di Gara è scritto:

con riferimento al subelemento A.3.3: - una relazione che evidenzi le modalità di esecuzione di gallerie classificate come grisutose di classe 2 (due) così come definite dalle Note Interregionali Emilia Romagna-Toscana contenute nel PSC, con riferimento agli aspetti legati alla sicurezza”

Mentre, alle pagg. 23 e 24 della Relazione Generale (doc. IG51-00-E-CV-RO-MD00-00-003_B00), si legge:

Tutti gli elementi oggettivi e documentati di valutazione, portano a prevedere che durante la realizzazione dell'opera la presenza di flussi di metano può ragionevolmente essere considerata nulla o scarsa e con portate modeste per cui si ritiene idoneo ed in sicurezza l'applicazione degli standard previsti per la classe 1a.

e

Tutti gli elementi oggettivi e documentati di valutazione, portano a prevedere che la realizzazione dell’opera possa indurre flussi di grisù dagli ammassi attraversati dall’opera, discontinui e poco frequenti e quindi tali da far ritenere l’emissione eccezionale, per cui si ritiene idoneo ed in sicurezza l'applicazione degli standard previsti per la classe 1C.

Si chiede a quale classe bisogna fare riferimento per la compilazione dell’offerta tecnica.

RISPOSTA

Ente committente: COCIV

Stazione appaltante: COCIV

Procedura aperta per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 7+914,00 a pk 12+673,50 - LOTTO CRAVASCO

Si prega di prendere visione dell'allegato, contenente la risposta alla richiesta di chiarimento n.° 11
Download Allegato comunicazione-t10769i0a1771e1139_2.pdf

11-11 di 11 1 2 3