COCIVGara Telematica000005/2015

Procedura aperta, ex art. 55 del D.Lgs. n. 163/2006, interamente gestita per via telematica, per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 29+958,49 a pk 36+280,64 – LOTTO SERRAVALLE

(Aggiudicata)
Procedura aperta, ex art. 55 del D.Lgs. n. 163/2006, interamente gestita per via telematica, per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 29+958,49 a pk 36+280,64 nell’ambito dei lavori di realizzazione della Tratta AV/AC “Terzo Valico dei Giovi” – LOTTO SERRAVALLE
Tipo di appalto:
Lavori
Settore:
Ordinario
Modalità di realizzazione:
Contratto d'appalto
Tipo di procedura:
Procedura aperta
Modalità di esecuzione:
Telematica (online)
Svolgimento della gara:
Gara in Busta Chiusa
Pubblicazione a sistema:
19/10/2015 17:56
Codice gara AVCP:
6398382FD8
Contratto escluso:
No
Procedura di scelta del contraente:
Procedura aperta

Informazioni aggiuntive

Tipo di prestazione:
Sola esecuzione
Esecuzione di lavori di somma urgenza:
No

Categorie

  • og04. opere d'arte nel sottosuolo ( VIII )
  • os08. finiture di opere generali di natura tecnica ( I )
  • os21. opere strutturali speciali ( VI )

Criteri di partecipazione ed economici

Obbligo a partecipare a tutti i lotti:
Criterio di aggiudicazione:
Prezzo più basso
Dinamica:
Ribasso percentuale
Decimali:
3

Richieste d'invio documentazione

Nessuna richiesta inserita

Documentazione allegata

# Documento
1 Bando di Gara
2 Disciplinare di Gara
3 Disciplinare di Gara - Rev. 1
4 Modelli Fac-Simile
5 Relazione Generale di Progetto

Date

Inizio ricezione offerte:
19/10/2015 17:00:00
Fine ricezione offerte:
07/12/2015 12:00:00

Comunicazioni della Stazione Appaltante

# Comunicazioni
1

Pubblicata il 06/11/2015 13:33

Gara Lotto Serravalle - AVVISO DI RETTIFICA DOCUMENTAZIONE

Ente committente: COCIV

Stazione appaltante: COCIV

Gara: Procedura aperta, ex art. 55 del D.Lgs. n. 163/2006, interamente gestita per via telematica, per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 29+958,49 a pk 36+280,64 – LOTTO SERRAVALLE

Si comunica quanto in allegato.

A disposizione

Cociv

Download Allegato comunicazione-t10763i0a1639e1139_1.pdf
2

Pubblicata il 19/11/2015 16:49

Gara Lotto Serravalle - AVVISO DI RETTIFICA DOCUMENTAZIONE

Ente committente: COCIV

Stazione appaltante: COCIV

Gara: Procedura aperta, ex art. 55 del D.Lgs. n. 163/2006, interamente gestita per via telematica, per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 29+958,49 a pk 36+280,64 – LOTTO SERRAVALLE

Si comunica quanto in allegato.

A disposizione

Cociv

Download Allegato comunicazione-t10763i0a1639e1139_2.pdf
3

Pubblicata il 03/12/2015 12:24

Gara Lotto Serravalle - COMUNICAZIONE SEDUTA PUBBLICA

Ente committente: COCIV

Stazione appaltante: COCIV

Gara: Procedura aperta, ex art. 55 del D.Lgs. n. 163/2006, interamente gestita per via telematica, per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 29+958,49 a pk 36+280,64 – LOTTO SERRAVALLE

Si comunica quanto in allegato.

A disposizione

Cociv

Download Allegato comunicazione-t10763i0a1639e1139_3.pdf
4

Pubblicata il 07/06/2016 18:14

Gara Lotto Serravalle - AVVISO DI AGGIUDICAZIONE DI APPALTO

Ente committente: COCIV

Stazione appaltante: COCIV

Gara: Procedura aperta, ex art. 55 del D.Lgs. n. 163/2006, interamente gestita per via telematica, per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 29+958,49 a pk 36+280,64 – LOTTO SERRAVALLE

Si comunica quanto in allegato.

A disposizione

Download Allegato esito-di-gara.pdf

Chiarimenti

# Chiarimenti
1

Pubblicata il 27/10/2015 15:38

Domanda

Visto l’obbligo previsto dall’art. 92 – comma 2 – del d.P.R. n. 207/2010 in base al quale “Nell’ambito dei propri requisiti posseduti, la mandataria in ogni caso assume, in sede di offerta, i requisiti in misura percentuale superiore rispetto a ciascuna delle mandanti” si richiede se sia ammessa la partecipazione alla gara da parte di un’associazione temporanea di tipo “orizzontale” tra due Società in cui la capogruppo mandataria possiede un fatturato tale da consentirle di coprire il requisito di cui al punto e.2) pag. 31 del Disciplinare di gara in misura “maggioritaria” ma tuttavia inferiore, in termini assoluti, a quello posseduto dalla Società mandante.

RISPOSTA

Ente committente: COCIV

Stazione appaltante: COCIV

1: Procedura aperta, ex art. 55 del D.Lgs. n. 163/2006, interamente gestita per via telematica, per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 29+958,49 a pk 36+280,64 – LOTTO SERRAVALLE

Si trasmette in allegato risposta al quesito n. 1.

A disposizione

Cociv
Download Allegato comunicazione-t10763i0a1639e1139_1. 1.pdf

2

Pubblicata il 03/11/2015 17:59

Domanda

Con riferimento ai file del progetto esecutivo acquisiti mediante il sito ftp, si fa presente che nella Cartella "i)_Progetto Esecutivo Lavori" Sottocartella "7-PIANO DI UTILIZZO DEI MATERIALI DI SCAVO" sono presenti i seguenti n. 3 file:

IG51-00-E-CV-LS-IF00-00-003-A00

IG51-00-E-CV-RO-IF00-00-001-A00

IG51-00-E-CV-RO-IF00-00-002-A00

che però non corrispondono a quelli indicati nell'Elenco Elaborati e cioè:

OC00 IG51-00-E-CV RG OC 00 0 0 009 B00

OC00 IG51-00-E-CV NZ OC 00 0 0 015 C00

OC00 IG51-00-E-CV RH OC 00 0 0 002 C00

RISPOSTA

Ente committente: COCIV

Stazione appaltante: COCIV

1: Procedura aperta, ex art. 55 del D.Lgs. n. 163/2006, interamente gestita per via telematica, per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 29+958,49 a pk 36+280,64 – LOTTO SERRAVALLE

In allegato risposta al quesito n. 2.

A disposizione

Cociv
Download Allegato comunicazione-t10763i0a1639e1139_1. 2.pdf

3

Pubblicata il 09/11/2015 12:18

Domanda

Con riferimento a quanto prescritto all'Articolo 5 punto 5.1 lett. f del Disciplinare di Gara relativamente all'indicazione nominativa del subappaltatore in caso del c.d. "subappalto necessario" ed alla luce della decisione n. 9 del 02.11.2015 dell'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato si chiede di voler confermare se tale clausola sia da considerarsi superata e pertanto il Disciplinare vada di conseguenza rettificato.

RISPOSTA

Ente committente: COCIV

Stazione appaltante: COCIV

1: Procedura aperta, ex art. 55 del D.Lgs. n. 163/2006, interamente gestita per via telematica, per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 29+958,49 a pk 36+280,64 – LOTTO SERRAVALLE

In allegato risposta al quesito n. 3.

A disposizione

Cociv
Download Allegato comunicazione-t10763i0a1639e1139_1. 3.pdf

4

Pubblicata il 11/11/2015 15:05

Domanda

Si chiede:

 di fornire il valore del costo delle TBM e la relativa percentuale del valore residuale di ciascuna macchina, da detrarre a tale costo a fine lavori quando le stesse verranno restituite alla committente.

 se sarà possibile usufruire per tutta la durata dei lavori e per l’intera fornitura prevista in progetto, della convenzione per la fornitura dei conci prefabbricati allegata alla documentazione di gara, ed in questo caso se necessario prevedere tra i costi quello inerente le casseforme per conci prefabbricati come riportato nei documenti di gara.

 Se l’impianto bicomponente per l’intasamento a tergo dei conci fornito dalla committente è in grado di servire 2 TBM.

 Se nella fornitura delle attrezzature sono previsti anche gli MSV per il trasporto dei conci all’interno della galleria.

 Se per la fornitura di energia elettrica (Potenza 11 MW) si debba prevedere solo il costo inerente i consumi di energia oltre ai 42.850 euro previsti al punto 5 dell’ ITEM “A” della “Tabella A”, o se invece sono previsti dei costi supplementari per la realizzazione di un linea elettrica dedicata alla fornitura in parola.

 Quali sono le previsioni dei consumi di utensili delle TBM in relazione alla natura dei terreni attraversati.

RISPOSTA

Ente committente: COCIV

Stazione appaltante: COCIV

1: Procedura aperta, ex art. 55 del D.Lgs. n. 163/2006, interamente gestita per via telematica, per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 29+958,49 a pk 36+280,64 – LOTTO SERRAVALLE

In allegato risposta a quesito n. 4.

A disposizione

Cociv
Download Allegato comunicazione-t10763i0a1639e1139. 4.pdf

5

Pubblicata il 19/11/2015 17:09

Domanda

1) Nel documento progettuale IG51 00 E CV LS IF0000 003 A “Elenco impianti e attrezzature di cantiere” all’allegato 1.5 al rigo 5 è scritto che il nastro trasportatore per il marino da porre all’interno della galleria sarà fornito dal Committente ed installato dal Contraente. Viceversa nella “Convenzione inerente all’uso del Campo base CBP5, dei cantieri operativi ….” e nella “Tabella A” allegata non si fa cenno al nastro trasportatore da porre all’interno della galleria. Si chiede pertanto di chiarire chi debba fornire ed installare tale nastro che dovrà avere una lunghezza pari a quella delle due canne di galleria (n° 2 canne x ml/canna 6.400). Ai fini della valutazione dei consumi energetici si chiede di fornire la potenza installata del sistema di nastri trasportatori esterni ed interni alle gallerie.

2) Si chiede inoltre conferma di quanto riportato a pag. 17 e 18 della “Relazione generale” (IG51 00 E CV RO MD0000 005 A) in merito alle “attrezzature ed impianti la cui fornitura ed installazione sono a carico del Contraente” in quanto le previsioni ivi riportate non trovano riscontro nella “Convenzione inerente l’uso del campo base CBP5, dei cantieri operativi…” e neppure con l’allegata “tabella A”.

3) Tra le attrezzature annoverate nella “tabella A” vi sono n° 2 casseforme per conci prefabbricati la cui fornitura è a carico del Committente mentre nella “Relazione generale” a pag. 17 e 18 vengono poste a carico del contraente n° 6 set di casseri per conci (7+1). Si chiede di fare chiarezza sulla quantità di casseforme per conci necessarie e su chi debba fornirle.

4) Nella “Relazione Generale” tra le attrezzature di fornitura del Contraente è prevista una torre evaporativa mentre, nella “Convenzione inerente all’uso del Campo base CBP5, dei cantieri operativi ….” è posta a carico del Committente una torre evaporativa per raffreddamento acqua TBM (per n° 2 TBM). Si chiedono chiarimenti in merito.

5) Nella Tavola IG51 00 E CV A8 CA2301 002 B sono rappresentate e contraddistinte con i numeri dal 3 al 7 le installazioni relative all’impianto di betonaggio. Considerato che tali installazioni non compaiono in altri documenti si chiede di chiarire se la fornitura, l’installazione e la gestione saranno poste a carico del Committente o del Contraente.

6) Si chiede di chiarire se compete alla Committente la fornitura dei calcestruzzi oppure, qualora spetti al Contraente, di fornire i riferimenti dei fornitori già qualificati in zona.

Ai fini della stima dei costi relativi alle installazioni impiantistiche si chiede di rendere note le caratteristiche progettuali di tutti gli impianti previsti a pag. 17 e 18 della “Relazione generale” nonché quelle relative al dimensionamento della stratigrafia da adottare per la viabilità di cantiere, per i piazzali di deposito, per le aree di stoccaggio e parcheggio, il dimensionamento e le caratteristiche della vasca di laminazione, della regimentazione idraulica, le caratteristiche dimensionali delle torri faro, dei proiettori, degli impianti elettrici relativi, dei capannoni per le vasche di smarino ecc., rappresentate nell’elaborato IG51 00 E CV A8 CA2301 002 B.

Ai fini della valutazione dei consumi energetici si chiede di fornire la potenza assorbita da ogni impianto di cui è prevista l’installazione da parte del contraente o del committente. Si richiama inoltre l’attenzione sulla circostanza che tra gli elaborati di progetto non sono annoverati quelli contenenti gli elementi geometrici del tracciato del lotto (raggi di curvatura, quote, pendenze ecc.) elementi necessari per il calcolo dei nastri trasportatori.

RISPOSTA

Ente committente: COCIV

Stazione appaltante: COCIV

1: Procedura aperta, ex art. 55 del D.Lgs. n. 163/2006, interamente gestita per via telematica, per l’affidamento dei lavori di realizzazione delle opere civili di linea e relative opere connesse da pk 29+958,49 a pk 36+280,64 – LOTTO SERRAVALLE

In allegato risposta a quesito n. 5.

A disposizione

Cociv
Download Allegato comunicazione-t10763i0a1639e1139. 5.pdf

1-5 di 8 1 2